Alpi Marittime Mercantour - Un mondo senza frontiere

Alpi Marittime Mercantour - Un mondo senza frontiere è un volume edito dai due parchi, che contiene brani tratti da opere di alcuni famosi scrittori.
I loro personalissimi "punti di vista" accompagnano in un viaggio sospeso fra realtà e fantasia attraverso le Alpi del Sud. I testi e le oltre 200 fotografie che li accompagnano non hanno l'ambizione di presentare in tutte le sue facce il grande spazio alpino compreso tra i colli di Tenda e della Maddalena, tra la pianura piemontese e il Mediterraneo.
Né, ancor meno, intendono illustrare l'impegno quotidiano per la conservazione di questo grande patrimonio da parte dei parchi delle Alpi Marittime e del Mercantour.
Sono semplici frammenti, piccole preziose tessere di uno straordinario giardino terrestre che merita di essere conosciuto, vissuto, rispettato. Sono un omaggio a uno spazio che non conosce frontiere, a un mondo minerale che da millenni è rifugio per uomini, piante, animali.

Alpi Marittime Mercantour

Con le sue montagne aspre e selvagge, il massiccio dell’Argentera–Mercantour è l’ultimo grande castello di roccia cristallina ...

Un mondo magico

di Folco Quilici - Raggiungere le rocce della cima significava abbandonare il mondo reale, per entrare in quello magico, ignoto.

Lou pastre

di Francesco Biamonti - Guardarono entrambi incuriositi, pastore e cane. Lo fissavano con occhi tristi, occhi di colleghi, di ...

Un dono di Dio

di Mario Rigoni Stern - È qui, dove Alpi e Mediterraneo si incontrano e si confondono; e si fondono creando una cosa unica, dove ...

L’ascesa verso il mare

di Maryline Desbiolles - Mi piace immaginarlo bianco, anche lui, il lupo che non si vede e che ha dovuto svanire nella luce troppo ...

Shan-Gri-La

di Gian Piero Motti - Con tutta facilità come per magia e incanto scoprirai un mondo di bellezza riposta e nascosta che esplode ...

Sul Roc Inaccessibile

di Victor de Cessole - La nostra inattesa vittoria sul Corno Stella segnava un nuovo successo, certamente il più importante ...

Allora ero immortale

di Giorgio Bocca - Certo che allora le ossa erano d’acciaio, allora si veniva giù a salti lunghi sulle pietraie senza guardare ...

Al termine del mio viaggio

di Patrick Berhault - Sono sopraffatto dall’emozione, ho la profonda sensazione di essere arrivato al limite di me stesso, di ...

Lassù, l'eternità

di Jean Siccardi - Qui, montagne e altipiani, pascoli e foreste, valloni e radure, come lenti vascelli dalle vele porpora, guidano ...

Parco naturale Alpi Marittime - Piazza Regina Elena, 30 - 12010 Valdieri (CN) Italia. P.IVA: 01797320049 C.F.: 96009220045 | Privacy | Cookie