Inventario Biologico Generalizzato

Roberto Toffoli
Studio sui Chirotteri delle Alpi Marittime
Prof. Augusto Vigna Taglianti
Studiare la Biodiversità
Summer School 2012 - Beth Atkinson
Summer School 2012
Dott. Fabio Stoch
Le banche dati della biodiversità
Dott. Kees van Achterberg
Hymenoptera Insects

Inventario Biologico Generalizzato

“La diversità delle forme di vita, cosi numerose che dobbiamo ancora identificarne la maggior parte, è la più grande meraviglia di questo pianeta”
E.O. Wilson.

Proteggere la grande diversità vivente del nostro Pianeta dalla sua scomparsa è la principale sfida che tutti noi, insieme alla comunità scientifica, dobbiamo cogliere. Poiché per poter tutelare la biodiversità è necessario conoscerla, è necessario mettere in campo tutte le competenze fornite dalla ricerca scientifica, la sola che può fornire gli strumenti adatti per raggiungere risultati concreti.

È per questo che i due parchi del Mercantour e delle Alpi Marittime da tempo contribuiscono a rendere lo spazio transfrontaliero una grande area di studio a protezione della biodiversità. La straordinaria ricchezza in ambienti e specie, ne fa un’area pilota ideale per numerose iniziative di ricerca, di conservazione e gestione del territorio.

Il territorio Marittime Mercantour ospita dal 2007 il primo progetto a livello europeo per la realizzazione di un inventario della biodiversità (Inventario Biologico Generalizzato), secondo solo a quello realizzato negli Stati Uniti presso il Parco delle Smoky Mountains. Grazie all’Inventario Biologico Generalizzato, i due parchi hanno la straordinaria possibilità di accrescere enormemente le conoscenze sul proprio territorio e diffonderle, per poter incoraggiare la scoperta, la comprensione, l’apprezzamento e quindi la conservazione delle risorse naturali.


Parco naturale Alpi Marittime - Piazza Regina Elena, 30 - 12010 Valdieri (CN) Italia. P.IVA: 01797320049 C.F.: 96009220045 | Privacy | Cookie