Alto Var

L’altopiano d’Estenc

Partenza dal rifugio della Cantonnière a Estenc Comune d’Entraunes

Località di partenza:
Estenc, a 125 km da Nice.

Tipo di handicap:
ear mental eye joelette

Caratteristiche dell'itinerario (A/R):
Distanza: 4,5 km
Dislivello: 100 m
Tempo di percorrenza: 3 h

L’itinerario inizia dal Rifugio della Cantonnière sulla celebre “Route des Grandes Alpes” che collega il Lago Leman al Mediterraneo. È stata realizzata all’inizio del XX secolo, su iniziativa del Touring Club francese, da lavoratori italiani per i quali è stata costruita l’imponente casa Cantonnière. Restaurata dal Parco nazionale del Mercantour, oggi ospita un rifugio. All’estremità settentrionale del dipartimento, alle sorgenti del Var, l’altopiano di Estenc è tra i siti più piacevoli e bucolici della valle. Questo circuito offre un sorprendente contrasto tra l’imponente e severa grandezza delle montagne e il fascino di una passeggiata attraverso praterie e sottoboschi fiabeschi, musicati dal canto di molte specie di uccelli.

Descrizione dell'itinerario

1 Dal rifugio della Cantonnière, scendere lungo la strada per 50 metri fino al cartello 41. Seguire il sentiero costeggiato da praterie, ancora sfalciate, fino al piccolo lago artificiale, cartello B40a. I fiori sono molti e di diverse varietà in primavera: centau- il campo da gioco di una colonia di marmotte che non mancheranno di fischiare al vostro passaggio.

2 Il piccolo lago è alimentato dalle sorgenti del Var e dal ruscello di Sanguinière. Alcuni uccelli migratori come i grandi e i piccoli trampolieri, le anatre, gli aironi, e altri fanno tappa in questo sito che accoglie anche l’avèrla piccola e lo zigolo giallo, osservabili nei d’intorni del lago. Proseguire per il percorso di sinistra lungo il ruscello di Sangui- nière che sbocca poco dopo in un bel bosco di larici.

3 All’incrocio di due tracciati, continuare sul sentiero di sinistra e attraversare due ponticelli. Al secondo incrocio, continuare a salire sul percorso di destra fino a raggiungere una radura luminosa cosparsa di rocce coperte di muschio. Come potrete constatare, il larice è un albero poco esigente, la cui tenue ombra permette alle piante e alle altre essenze di svilupparsi. In questi sottoboschi ricchi e colorati, svolazzano e cantano numerosi piccoli uccelli come il pettirosso, il torcicollo, la cincia alpestre, il picchio rosso maggiore, il picchio verde, la ghiandaia.

4 All’incrocio successivo, continuare a salire per la pista di sinistra e attraversare una larga passerella di legno. Raggiungere la strada sulla destra e ridiscendere a sinistra verso il rifugio.

Maggiori informazioni

Più info
Azienda di soggiorno autonoma di Entraunes Tel. 00 33 (0)4 93 05 51 26 www.valdentraunes.fr
Casa del Parco nazionale del Mercantour a Valberg
Punto informazioni del Parco a Entraunes (luglio-agosto) Tel. 00 33 (0)4 93 02 58 23 www.mercantour.eu
Comitato Regionale del Turismo Riviera Côte d’Azur Tel. 00 33 (0)4 93 37 78 78 www.tourisme-cotedazur.com
Comitato Dipartimentale di escursionismo 06 Tel. 00 33 (0)4 93 20 74 73 www.cdrp06.org

Prestito gratuito della “joëlette”:
Rifugio la Cantonnière - Estenc - 06470 Entraunes Tel. 00 33 (0)4 93 05 51 36
A ENTRAUNES
Strutture e alloggi attrezzati:
Rifugio della Cantonnière - Estenc - 06470 Entraunes Tel. 00 33 (0)4 93 05 51 36 www.refuge-cantonniere.fr info@refuge-cantonniere.fr Parcheggio riservato, camera e bagni attrezzati.

NELLE VICINANZE
Sito accessibile:
Il circuito del patrimonio del villaggio di Entraunes Azienda di soggiorno autonoma di Entraunes
Tel. 00 33 (0)4 93 05 51 26 www.valdentraunes.fr

Parco naturale Alpi Marittime - Piazza Regina Elena, 30 - 12010 Valdieri (CN) Italia. P.IVA: 01797320049 C.F.: 96009220045 | Privacy | Cookie